Sostenibilità: laboratori per studenti

161

COMUNICATO STAMPA

11 dicembre 2023

 

Sostenibilità, contraffazione e moda: consumatori organizzano laboratori e percorsi formativi dedicati a giovani e studenti

 

Da domani al 14 dicembre nel corso della kermesse “Expo Consumatori” e “Villaggio della sostenibilità”

 

Per educare al rispetto dell’ambiente e al risparmio e contrastare illegalità. Partecipano le scuole della Campania

 

In occasione dell’evento che vede protagonisti a Napoli “Expo Consumatori” e “Villaggio della Sostenibilità”, e che aprirà ufficialmente i battenti domani 12 dicembre, le associazioni dei consumatori hanno organizzato, assieme al progetto “Ricomincio da tRe”, una serie di iniziative dedicate a giovani e studenti delle scuole della Campania, che proseguiranno fino al 14 dicembre presso il Museo Nazionale delle Ferrovie di Pietrarsa di Portici-Napoli.

Attraverso laboratori e percorsi espositivi saranno trattati, con un approccio ludico ed esperienziale, aspetti specifici del tema “sostenibilità”, con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico partecipante e ribaltare alcuni pregiudizi che da tempo riguardano il consumo sostenibile, ostacolandone lo sviluppo soprattutto tra le fasce di popolazione meno informate – spiegano Assoutenti e Adiconsum – Ci saranno inoltre dei focus sulla pirateria e sulla contraffazione, temi che riguardano da vicino i giovanissimi, sempre più rischio di essere coinvolti nei fenomeni di illegalità sul web, e una vera e propria sfilata di moda interamente realizzata con abiti usati.

Di seguito i dettagli degli eventi:

L’antro della pirateria e contraffazione, una zona dove sarà possibile comprendere il danno originato dalla pirateria e dai prodotti contraffatti, con esempi classici di queste pratiche scorrette che costano ogni anno al nostro paese miliardi di euro in introiti.

Il salone della mobilità sostenibile, in cui i consumatori potranno conoscere meglio mezzi di locomozione alternativi e utili per spostarsi a costi contenuti senza danneggiare l’ambiente.

Il Salvadenaro, area dedicata alla sostenibilità finanziaria e alle tematiche del risparmio e contrasto al sovraindebitamento.

Il circolo dell’energia, area dedicata alla tematica del risparmio energetico, con informazioni utili su risparmio domestico e sul concetto di comunità energetiche.

Il salone del Riuso e della Moda Sostenibile, luogo in cui tutti i beni durevoli, finito un primo ciclo di uso, possono potenzialmente essere riavviati ad un nuovo ciclo attraverso le tecniche del riuso. Si stimolerà la cittadinanza anche attraverso mostre o sfilate di abiti usati RE-fashioned ecc.

Area spettacoli ed esibizioni, area aperta ad artisti di strada che realizzano le proprie opere attraverso strumenti sostenibili e non invasivi.

TUTTI I DETTAGLI DELL’EVENTO ALLA PAGINA https://expoconsumatori.it/