A Napoli il 12 dicembre prima tappa dell’Eco-tour

338
eco tour

COMUNICATO STAMPA

11 dicembre 2023

 

A Napoli domani prima tappa dell’Eco-tour su sostenibilità e riuso promosso da 12 associazioni dei consumatori. Parteciperanno gli amministratori delegati di Trenitalia e Plenitude

 

Consegna del primo albero in cambio del primo kg di plastica raccolto dagli studenti dell’Istituto tecnico Medi di San Giorgio a Cremano

 

L’Eco-tour in favore della sostenibilità e del riuso farà domani 12 dicembre la sua prima tappa a Pietrarsa, frazione del comune di Portici (Napoli), da dove partirà il bus fornito da Busitalia alimentato a biocarburante hvo (olio vegetale idrogenato), alla presenza degli amministratori delegati di Trenitalia e Plenitude,  Luigi Corradi e Stefano Goberti.

Un bus della sostenibilità promosso da 12 associazioni dei consumatori che toccherà altre 50 città italiane, nell’ambito del progetto “Ricomincio da tRe” volto a sensibilizzare i cittadini sull’importanza di riuso, riciclo e sostenibilità.

E proprio domani, nel corso dell’inaugurazione di “Expo consumatori 2023” e “Villaggio della sostenibilità” (ore 9:30 presso il Museo Nazionale delle Ferrovie di Pietrarsa di Portici-Napoli) ci sarà la consegna simbolica del primo albero in cambio del primo kg di plastica raccolto dagli studenti dell’Istituto tecnico Medi di San Giorgio a Cremano, il Comune che ha dato i natali a Massimo Troisi e a cui si ispira lo slogan del progetto. L’albero sarà poi piantato alle pendici del Vesuvio dagli studenti assieme all’associazione di tutela ambientale Prima Aurora

Nell’ambito dell’Eco-tour saranno ideate e realizzate attività ludiche tese a favorire la cultura del riuso e di uno sviluppo sostenibile:

  • raccolta di plastica con il coinvolgimento di giovani/studenti con la donazione di alberi in rapporto ai chili di plastica raccolta e l’impegno, in collaborazione con l’amministrazione locale, alla loro piantumazione;
  • raccolta/donazione di RAEE/abiti e materiali usati per una loro rigenerazioni/riutilizzo-riciclo.

Le 12 associazioni dei consumatori che hanno presentato il progetto sono Adiconsum, Adusbef, Assoutenti, Casa Del Consumatore, Codacons, Codici, Confconsumatori, Centro Tutela Consumatori Utenti (Ctcu), Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa Del Cittadino, Associazione Utenti Dei Servizi Radiotelevisivi.

 

🔵Segui la nostra pagina Facebook