Risarcimento per mutui maggiorati con tasso Euribor

3408

COMUNICATO STAMPA

31 gennaio 2024

 

Banche, mutui: dopo cartello su tasso Euribor, Assoutenti scende in campo in favore dei cittadini danneggiati

 

Chi ha pagato mutui con tassi maggiorati deve essere risarcito 

 

Assoutenti scende in campo in favore dei cittadini danneggiati dai mutui applicati con l’Euribor manipolato e chiede risarcimenti in favore di chi ha pagato tassi ingiustamente maggiorati.

Come noto, il tasso di interesse determinato dall’Euribor applicato sui mutui a tasso variabile fra il 2005 e il 2008 è stato manipolato da un cartello di quattro banche (Barclays plc, Deutsche Bank, Société Générale e la Royal Bank of Scotland) e di conseguenza è stato ritenuto illegittimo anche dall’ultima sentenza della Corte di Cassazione.

L’Euribor è l’acronimo di “Euro Inter Bank Offered Rate” e, semplificando, è un tasso di interesse che viene calcolato facendo una media fra i tassi delle principali banche europee quando avvengono degli scambi di liquidità fra loro. Nella vita di tutti i giorni questo parametro viene anche utilizzato per decidere la variazione degli interessi sui mutui.  Con la sentenza della Cassazione di dicembre 2023 si è ribadito che 4 banche hanno manipolato il tasso di interesse calcolato con l’Euribor allo scopo di trarne vantaggi, per cui il tasso applicato, in quel periodo di tempo, è stato invalidato.

“Questo storico provvedimento apre ora le porte a risarcimenti per tutti quei consumatori che avevano all’attivo un mutuo a tasso variabile nel periodo contestato dalla Cassazione. Ma i riflettori vanno accesi anche su altre pratiche connesse alla determinazione degli interessi potenzialmente illegittime” – spiega il Presidente di Assoutenti, Gabriele Melluso.

Per questo Assoutenti si schiera con forza dalla parte dei cittadini danneggiati, e invita tutti i consumatori con un mutuo a tasso variabile attivo nel periodo fra il 2005 e il 2008 a contattare l’associazione per poter attivare una causa di risarcimento.

risarcimento mutuo euribor

Oltre a ciò Assoutenti rimane vigile e sta operando verifiche anche sulle modalità di calcolo e capitalizzazioni degli interessi generalmente applicate dagli istituti di credito per una possibile contrarietà ad alcune normative europee.

Mutuo con tasso Euribor: risarcimento per chi ha pagato di più

🔵Segui la nostra pagina Facebook