Prezzi Benzina: Focus sulle Accise dopo Sentenza Consiglio di Stato

192
accise benzina

COMUNICATO STAMPA

23 febbraio 2024

 

Prezzi benzina, Assoutenti: dopo Consiglio di Stato attenzione si sposti su questione accise e tassazione

 

Serve app per informare su prezzi più convenienti e carburante “tricolore”

 

Dopo la sentenza del Consiglio di Stato che annulla l’obbligo di esposizione dei prezzi medi per i benzinai, occorre rimettere al centro dell’attenzione le reali tematiche collegate ai rincari dei carburanti. Lo afferma Assoutenti, commentando la sentenza che blocca i cartelli con i prezzi medi presso i distributori.

“E’ necessario intervenire per rendere “mobili” le accise collegate al prezzo dei carburanti, allo scopo di impedire il superamento di una soglia massima di prezzo, ed incentivare la scelta consapevole del consumatore tramite una app ufficiale che indichi in tempo reale i gestori che praticano i listini di benzina e gasolio più convenienti sul territorio. Infine chiediamo la sperimentazione, tramite la società controllata dallo Stato, di un “carburante tricolore” che potrebbe fare da traino al ribasso generalizzato dei prezzi alla pompa” – afferma il presidente Gabriele Melluso.

🔵Segui la nostra pagina Facebook 

✅ Se vuoi contattare Assoutenti per un reclamo clicca qui