LESS: LEarn Sustainable circular economy Strategies!

365

MLPS –Iniziative e progetti di rilevanza nazionale ai sensi dell’art. 72 del D Lgs 3 luglio 2017, n. 117 – ANNO 2023 – Avviso N.2/2023

🟡  Il consumo non sostenibile è uno dei principali motori del cambiamento climatico, della perdita di biodiversità e dell’inquinamento, con impatti significativi sulle nostre vite e su quelle delle generazioni future.

L’economia circolare, rispetto a quella lineare, appare oggi l’unica strada percorribile per la salvaguardia del pianeta e delle sue specie, inclusa quella umana, in quanto si tratta di un modello sostenibile che, alla produzione di beni e servizi per la popolazione, affianca la tutela dell’ambiente e delle risorse del pianeta.

🟡 Nel 2021 Assoutenti, grazie al sostegno del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha implementato l’iniziativa #Educo Educazione per un Consumatore Consapevole, con l’obiettivo di educare al consumo consapevole e promuovere forme di accompagnamento del cittadino verso scelte e acquisti informati e sostenibili; l’iniziativa ha consentito il raggiungimento di risultati importanti su tutto il territorio nazionale. Raccogliendo l’eredità di #Educo, e sulla base delle lezioni apprese, Assoutenti – unitamente ai partner –  ha elaborato l’iniziativa LE.S.S attraverso la quale intende fare un ulteriore passo in avanti: informare e sensibilizzare non solo i consumatori, ma anche le aziende, affinché l’economia circolare, intesa quale economia orientata al non spreco e al rispetto dei diritti della terra e dei suoi abitanti, sia interiorizzata non soltanto dai cittadini consumatori ma anche dai cittadini imprenditori e produttori di beni e servizi. L’intento è indurre il cittadino ad adottare buone pratiche e comportamenti virtuosi, tanto a livello di consumi quanto a livello di produzione, innescando una nuova coscienza economica e produttiva che a livello individuale si traduca in acquisti e scelte consapevoli e virtuose anche nella vita di tutti i giorni, mentre a livello aziendale orienta i sistemi produttivi verso scelte green, sostenibili e responsabili.

🟡 Obiettivo: Il progetto avrà carattere nazionale, ovvero coinvolgerà 21 regioni (20 Regioni unitamente alla Provincia Autonoma di Trento) e ha quale obiettivo prioritario quello di accrescere la consapevolezza dei cittadini, consumatori e produttori, sulle scelte consumeristiche e dell’interdipendenza dei comportamenti umani sulla vita degli altri individui e delle generazioni che verranno.

🟡 Attività: L’impianto progettuale prevede il potenziamento di sportelli fisici e online, quale elemento distintivo della metodologia operativa dell’associazione proponente e dei partner coinvolti, una campagna comunicativa affiancata dalla produzione di materiale audiovisivo e attività social, incontri territoriali a livello nazionale, il coinvolgimento di aziende ed e-commerce, individuazione delle 6 migliori best practice attraverso l’analisi e misurazione dell’impatto ambientale dei processi produttivi da parte di esperti e studiosi di settore e l’adesione alla Carta del Consumo Circolare, documento realizzato per sostenere la scelta di prodotti e servizi che applicano i principi dell’economia circolare, promosso dalle Associazioni dei Consumatori in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

PARTNERS

A.E.C.I. LAZIO | ASSOUTENTI | CODICI |  CONFCONSUMATORI | LA CASA DEL CONSUMATORE | A.E.C.I. APS | LA CASA DEL CONSUMATORE LIGURIA APS | CODICI LOMBARDIA | CONFCONSUMATORI TOSCANA APS | ASSOUTENTI LIGURIA | ASSOUTENTI CAMPANIA APS

📙Scarica la documentazione