Intese anticoncorrenziali nel settore della distribuzione del gas?

0
551

 L’Antitrust deve verificare l’esistenza di un’intesa anticoncorrenziale di Italgas e Acegas-Aps

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un’istruttoria per esaminare la situazione che si è creata con il passaggio del controllo di Isontina Rete Gas a Italgas e Acegas-Aps. L’istruttoria è finalizzata a verificare l’assenza di conseguenze anticoncorrenziali che questo passaggio di controllo può avere nelle gare di fornitura di gas per Padova 1, Padova 2, Padova 3, Pordenone, Trieste e Gorizia. Infatti le due società dispongono ora del controllo congiunto dei rami dell’azienda, con conseguente pericolo di rafforzamento di posizione dominante e riduzione o eliminazione della concorrenza nelle aree geografiche specificate 1.

Come sempre daremo conto su questo sito dell’esito del procedimento, che dovrà concludersi entro il 19 Aprile 2013.



1 Vedi provvedimento n. 24243 del 2013.