GAS: bene il calo delle tariffe, ma gli effetti sulle famiglie sono minimi

710

COMUNICATO STAMPA
2 AGOSTO 2023

GAS, ASSOUTENTI: BENE CALO MA EFFETTI MINIMI SU FAMIGLIE
RISPARMIO DA 26 EURO ANNUI RISPETTO A TARIFFE DI GIUGNO. MA NEL CONFRONTO CON 2021 PREZZI ANCORA PIÙ ALTI DEL 4,5%

Il calo delle tariffe del gas è una buona notizia, ma gli effetti sulle tasche delle famiglie saranno minimi. Lo afferma Assoutenti, commentando l’aggiornamento tariffario deciso oggi da Arera.
“Purtroppo le tariffe diminuiscono quando i consumi i gas delle famiglie sono ai minimi – spiega il presidente Furio Truzzi – Con i nuovi prezzi di luglio decisi da Arera la bolletta media annua scende, nell’ipotesi di tariffe costanti, a quota 1.239 euro a nucleo, con un risparmio di circa 26,5 euro a famiglia su base annua. Un risparmio tuttavia solo sulla carta, considerato che l’80% dei consumi domestici di gas si registra nei mesi invernali, mentre nei mesi estivi la domanda delle famiglie crolla”.
“Nel confronto con lo stesso periodo del 2021, le bollette del gas risultano a luglio ancora più alte del 4,5% – prosegue Truzzi – Il vero problema si porrà però dopo l’estate, quando cioè aumenterà la domanda di gas e i prezzi sui mercati internazionali potrebbero riprendere a salire vertiginosamente, con effetti diretti sulle bollette”.