Garanzia sui beni acquistati e diritti dei consumatori

0
501

L’Antitrust accetta gli impegni di Telecom e Vodafone

     Continua l’azione dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato per garantire il pieno rispetto della normativa sui diritti del consumatore durante il periodo di garanzia (leggi la guida pubblicata sul sito Guarda che ti riguarda).

Dopo i casi della H3G, One Italia e Wind (clicca qui), l’Antitrust ha contestato la correttezza delle informazioni presenti sui siti internet di Telecom e Vodafone e la prassi seguita in alcuni punti vendita sulla mancata presa in carico di articoli dei quali i clienti lamentavano il malfunzionamento.
Il 7 settembre scorso l’Antitrust ha ritenuto validi gli impegni presentati dalle due società per quanto riguarda sia la completezza delle informazioni sui diritti dei consumatori sia la procedura di sostituzione o riparazione dei beni acquistati.
Le società non pagheranno sanzioni ma dovranno pubblicare sui loro siti gli impegni assunti e assicurarne l’ampia diffusione nei punti vendita 1
 
3 ottobre 2011


1 Cfr. il procedimento PS6378 – provvedimento n. 22755 ed il procedimento PS6944 – provvedimento n. 22757, entrambi pubblicati sul bollettino n. 37 del 2011 dell’Agcm.