Cambiamento Climatico e Devamping

556
devamping

Il cambiamento climatico rappresenta una delle sfide più urgenti e complesse che l’umanità sta affrontando oggi.

È essenziale comprendere le cause, gli effetti e le possibili soluzioni per contrastare questa minaccia globale e costruire un futuro più sostenibile per tutti.

🔻Definizione di “devamping” e del suo ruolo nel contrastare il cambiamento climatico

Il termine “devamping” “depavimentazione” si riferisce alla pratica di rimuovere pavimentazioni, come asfalto o cemento, dalle aree urbane per favorire la permeabilità del terreno e consentire la crescita della vegetazione. In sostanza, si riferisce al processo di riprogettare e rimodellare i sistemi e le infrastrutture esistenti per renderli più sostenibili e rispettosi dell’ambiente. Questo approccio è fondamentale nella lotta contro il cambiamento climatico, poiché consente di ridurre l’impronta ecologica delle attività umane senza dover abbandonare completamente ciò che già esiste.

E’ una pratica emergente in molte città del mondo, dalla California all’Australia, dove i cittadini si uniscono per rimuovere il cemento e l’asfalto dalle aree urbane e consentire al verde di riprendersi il suo spazio.

Questa iniziativa, supportata da gruppi di volontari, mira a favorire la penetrazione dell’acqua nel terreno, riducendo le inondazioni durante le piogge intense e creando un ambiente più accogliente per la vita selvatica.

La piantumazione di alberi e piante native fornisce ombra e protezione dal calore per i residenti, migliorando anche la salute mentale.

Il depaving è considerato un’importante strategia per affrontare la crisi climatica, promuovendo uno stile di vita più sostenibile e connesso alla natura nelle città.

Iniziative simili si stanno diffondendo in tutto il mondo, dall’Europa all’America del Nord, con l’obiettivo di rendere le città più verdi, resilienti e abitabili.

🔻Impatto delle attività umane sull’ambiente


devamping inquinamento

  • Emissioni di gas serra

Le attività umane, come la combustione di combustibili fossili, l’agricoltura intensiva e la deforestazione, contribuiscono in modo significativo all’aumento delle emissioni di gas serra, quali anidride carbonica, metano e protossido di azoto. Questi gas intrappolano il calore nell’atmosfera, causando il riscaldamento globale e il cambiamento climatico.

  • Inquinamento

L’inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo dovuto a attività industriali, trasporti e gestione dei rifiuti ha effetti nocivi sulla salute umana e sugli ecosistemi naturali. L’inquinamento può compromettere la biodiversità, la fertilità del suolo e la qualità delle risorse idriche.

  • Sfruttamento delle risorse

Lo sfruttamento intensivo delle risorse naturali, come foreste, minerali e combustibili fossili, sta portando all’esaurimento di molti di questi beni preziosi. Questo mette a rischio la capacità degli ecosistemi di rigenerarsi e compromette la disponibilità di risorse per le generazioni future.

🔻Quali sono le soluzioni di devamping? Ecco alcuni esempi:

La presenza della natura nelle città sta crescendo costantemente.

  • In Europa, a Lovanio in Belgio, il gruppo Life Pact di Leuven sta combattendo i cambiamenti climatici e il rischio di alluvioni tramite il depaving. Con pochi finanziamenti e l’iniziativa individuale, si stanno trasformando vie e strade del quartiere in spazi più verdi, eliminando l’asfalto e il cemento. Questo processo, chiamato “ontharden”, ha un impatto positivo anche sulla mobilità, poiché introduce misure per ridurre la velocità delle auto.

A Lovanio, esiste un servizio di rimozione del cemento, consentendo ai giardini e alle strade di liberarsi da residui. Il materiale rimosso viene riutilizzato in un ciclo virtuoso. Inoltre, l’acqua piovana viene raccolta e riutilizzata per evitare ristagni in aree verdi.

  • Queste iniziative sono anche supportate in Francia, dove il governo ha stanziato fondi per l’inverdimento urbano e la creazione di parchi verdi. Questi progetti trasformano ex parcheggi in spazi verdi, rendendo le città più resilienti alle ondate di calore estivo.

🔻Sfide e ostacoli nel processo di devamping

  • Costi iniziali elevati
  • Resistenza al cambiamento
  • Mancanza di incentivi e politiche adeguate

I cittadini possono svolgere un ruolo fondamentale nel promuovere il devamping attraverso scelte di consumo più sostenibili, l’adozione di stili di vita ecologici e la partecipazione attiva a iniziative comunitarie.

Ma è necessario principalmente un intervento del Governo e delle Autorità per creare politiche, incentivi e regolamenti che favoriscano l’adozione di soluzioni di devamping da parte di aziende, organizzazioni e cittadini.

E’ necessaria la collaborazione di tutti. L’impegno che ci viene richiesto è grande, ma attraverso l’adozione di soluzioni innovative e tecnologiche possiamo affrontare questa sfida e contribuire a creare un mondo più sano e resiliente per le generazioni future.

🔵Segui la nostra pagina Facebook 

✅ Se vuoi contattare Assoutenti per un reclamo clicca qui