Centro del Riuso di Genova: un nuovo passo verso la sostenibilità

246
centri del riuso genova

Nell’ambito del progetto “Chi Cerca Trova”, dedicato all’educazione al consumo sostenibile e all’economia circolare, è stata avviata la collaborazione per la gestione del Centro del Riuso di Genova. Questo progetto, finanziato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), mira a creare e potenziare i centri del riuso, promuovendo un uso efficiente delle risorse, riducendo i rifiuti e attivando iniziative di raccolta, trattamento, riutilizzo e riciclo.

Il centro è stato avviato grazie alla sinergia tra il Comune di Genova tramite il Centro di Educazione Ambientale (CEA), AMIU S.P.A. e Assoutenti Liguria O.D.V.

🟢 Gli obiettivi principali sono:

  • Prevenire la produzione di rifiuti.
  • Facilitare il conferimento di beni in disuso da parte dei cittadini.
  • Promuovere la cultura del riuso e del recupero dei materiali.
  • Diffondere buone pratiche di riduzione dei rifiuti.
  • Promuovere l’eco-socialità nel territorio cittadino.

Il progetto prevede diverse azioni di cura, rigenerazione e gestione condivisa tra i partner coinvolti. Gli obiettivi includono:

  • Gestione del Centro del Riuso.
  • Sensibilizzazione della cittadinanza sui temi del riuso.
  • Educazione ambientale e alla sostenibilità per le nuove generazioni.
  • Censimento e trasmissione delle competenze artigianali alle nuove generazioni.

🟢 Invito alla Partecipazione

Questa iniziativa rappresenta un importante passo verso la sostenibilità e la promozione di pratiche ecologiche e sociali nel territorio cittadino. Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare attivamente e a contribuire al successo di questo progetto.

Come?

🔺Attraverso delle Donazioni: Portate al centro oggetti in buono stato che non usate più. Questi beni potranno trovare nuova vita e utilità.

🔺Visite: Venite a visitare il centro per scoprire gli articoli disponibili, molti dei quali possono essere riutilizzati o riparati.

🔺Volontariato: Offrite il vostro tempo e le vostre competenze per aiutare nella gestione del centro e nella sensibilizzazione della comunità.

🔺Condivisione: Diffondete l’iniziativa tramite i social media e tra i vostri contatti, aiutando a far conoscere il progetto e i suoi benefici per la comunità e l’ambiente.

Per ulteriori informazioni, visitate:

🟢la pagina Facebook di Assoutenti Liguria,

🟢 oppure il sito

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi e sugli eventi.