domenica, 04 Dicembre 2022

Assoutenti, Associazione Utenti di servizi pubblici, nasce nel 1982 e da allora si occupa della tutela dei diritti fondamentali dei consumatori e degli utenti. Fa parte del CNCU, Consiglio Nazionale dei Consumatori e Utenti, del Forum Nazionale del Terzo Settore e di Consumer’s Forum.

In 40 anni di attività, l’impegno di Assoutenti per i diritti dei cittadini consumatori-utenti si è concretizzato in numerose battaglie ed è via via sempre più cresciuto.

Festeggiamo i nostri primi 40 anni ripercorrendo le tappe più importanti della nostra storia.

La nostra storia

1982
1982

Fondazione Assoutenti

Fondazione Assoutenti

Assoutenti (AU), Associazione Nazionale Utenti Servizi Pubblici, nasce nel gennaio 1982, fondata da Giuseppe Scrofina, per tutelare e promuovere i diritti fondamentali dei consumatori, in particolare degli utenti dei servizi pubblici.

1983
1983

1983 – 1988

1983 – 1988

Nel 1983 Si costituisce a Bruxelles la Faturec – Federation Air Transport User Representatives nell’UE. Assoutenti ne è socio fondatore, insieme alla AUC britannica e ad associazioni di consumatori e utenti di altri paesi europei. LEGGI TUTTO 

1989
1989

1989- 1992

1989- 1992

Assoutenti firma il primo protocollo d’intesa con SIP che definisce lo schema di relazioni tra un’azienda di servizi e le associazioni di consumatori.
Nel corso della lunga battaglia per la regolamentazione degli scioperi nei servizi pubblici Assoutenti organizza presso la Camera dei Deputati il convegno “Lo sciopero nei servizi pubblici” per la modifica legge 146 del 1990.

1993
1993

1993-1994

1993-1994

Assoutenti denuncia l’Alitalia all’Antitrust per abuso di posizione dominante sulle rotte Roma – Milano e nel 1994 l’Azienda viene condannata
Prime conciliazioni con Telecom Italia, condotte dal nostro primo conciliatore Benito Pantaloni.

1997
1997

1997 – 1998

1997 – 1998

Nasce il sito internet www.assoutenti.it
Mario Finzi viene eletto Presidente, Assoutenti entra tra le Associazioni di tutela degli interessi dei consumatori e utenti rappresentative a livello nazionale ai sensi della legge 281 del ’98 e ingresso nel CNCU – Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti.

1999
1999

1999 – 2003

1999 – 2003

Nascita di Consumers’ Forum, presieduto da Mario Finzi, e in Assoutenti assume la Presidenza Massimo Ferrari.
Convegno sullo “Sciopero virtuale: diritti degli utenti e dei lavoratori”. Al termine dell’esperienza al Consumers’ Forum Mario Finzi viene rieletto Presidente Assoutenti.

2004
2004

2004

2004

Assoutenti produce e pubblica per Il Convegno annuale di Consumers’ forum l’ ”Atlante della Mobilità critica”, una poderosa ricerca, condotta insieme all’UTP, su tutte le carenze e problematiche del servizio ferroviario nazionale.

2007
2007

2007

2007

La proposta di Assoutenti sulla defiscalizzazione degli abbonamenti del Tpl, (ascrivibile soprattutto al merito del compianto Alfredo Capasso, responsabile Assoutenti Campania), entra nella legge finanziaria insieme al famoso comma 461 art. 2 sul coinvolgimento delle Associazioni dei consumatori nella elaborazione e monitoraggio delle carte dei servizi e del loro monitoraggio.

A luglio nasce Assoutenti Blu, per la tutela degli utenti della navigazione e per le questioni relative ai litorali, ai porti e al mare.
Il 7 ottobre si è tenuto il Congresso Nazionale Assoutenti che ha coinciso con i 25 anni dalla fondazione dell’Associazione e vengono eletti oltre Mario Finzi Presidente, Furio Truzzi Vice Presidente e Antonietta Boselli Segretario Generale.

2008
2008

2008

2008

Assoutenti si attiva per la rivalutazione del patrimonio ferroviario dismesso, ottenendo in alcuni casi anche la riattivazione di antiche linee abbandonate o il riutilizzo del sedime ferroviario per itinerari ciclo-pedonali. Collabora con European Passengers Federation (EPF).
Affronta il tema “caldo” delle liberalizzazioni con il convegno “Le liberalizzazioni difficili” per il progetto “Più concorrenza più diritti”.(video)
Nascono gli Osservatori AU sulla pubblicità ingannevole e sulle pratiche commerciali scorrette e sulla legislazione consumeristica.
Rafforzate le attività di collaborazione nel settore Energetico con la partecipazione a tavoli di lavoro e confronto con le aziende, le Autorità e le Istituzioni.

2009
2009

2009

Assoutenti apre, insieme a Federconsumatori, la riflessione sul servizio universale nel campo dei trasporti ferroviari con un importante convegno a Genova.
Assoutenti attraverso il progetto “Occhi aperti!” realizza i primi video contro-spot sulla pubblicità ingannevole, ampliando la propria comunicazione su tutti gli strumenti multimediali.(GUARDA I VIDEO)
A settembre Assoutenti con l’associazione ligure promuove il progetto “ICEBERG ALCOL” per la sensibilizzazione e la prevenzione delle problematiche legate all’ abuso di alcolici da parte di minori.

2010
2010

2010 – 2011

2010 – 2011

A dicembre Congresso Nazionale viene riconfermato nei rispettivi ruoli il “tridente” Boselli, Finzi, Truzzi e presentato convegno dal titolo, “Servizi pubblici: prospettive del servizio universale e del mercato” con la partecipazione del compianto Antonio Catricalà presidente Antitrust. Viene presentata la ricerca sulla protezione costituzionale dei diritti dei consumatori in 72 paesi e la proposta di un nuovo articolo nella Costituzione.
Assoutenti partecipa al progetto “Io non voglio il falso” sul tema della contraffazione e al progetto promosso dall’AEEG “Energia: diritti a viva voce” realizzato per la prima volta in collaborazione con tutte le 17 Associazioni del CNCU.
Proseguendo sul filone avviato in precedenza sulle pratiche commerciali scorrette e sulla pubblicità ingannevole, Assoutenti partecipa al progetto “Guarda che ti riguarda!”

2012
2012

Rimborsi per il naufragio Costa Concordia

Rimborsi per il naufragio Costa Concordia

A gennaio Tragedia Costa Concordia Assoutenti promuove insieme ad altre 14 associazioni del CNCU un accordo storico per il risarcimento dei passeggeri che non hanno subito lesioni erogato in pochi mesi dalla tragedia. D’obbligo il paragone con un altro fatto luttuoso le morti per amianto dove i familiari delle vittime hanno un risarcimento meno del doppio dei passeggeri Concordia dopo un processo durato 22 anni. LEGGI L’ARTICOLO

2012

Celebrazione 30° anniversario, elezione nuovo presidente

Celebrazione 30° anniversario, elezione nuovo presidente

Il 25 maggio 2012 si celebra il Trentennale Assoutenti viene eletto Presidente Furio Truzzi, Assoutenti riceve una medaglia commemorativa dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. GUARDA IL VIDEO

2013
2013

Congresso di Torino

Congresso di Torino

Nel novembre 2013, nel corso del congresso nazionale svoltosi a Torino sono stati affrontati tre temi cardine: i servizi pubblici intesi come beni comuni, ruolo dello Stato e regole del mercato; la protezione giuridica e costituzionale dei consumatori; lotta allo spreco e alla povertà per una crescita “felice”. GUARDA IL VIDEO

2014
2014

La Carta Bologna

La Carta Bologna

L’11 gennaio 2014 a Bologna Assoutenti è stato tra i promotori del convegno contro “la rottamazione dei diritti di automobilisti e vittime della strada, per dibattere sulle ultime disposizioni del Governo in tema di Rc Auto”. GUARDA IL VIDEO

2014

Io Non Voglio Il Falso- Io Sono Originale

Io Non Voglio Il Falso- Io Sono Originale

Prosegue l’attività di Assoutenti nella lotta alla contraffazione con il progetto Io Sono Originale.
LEGGI L’ARTICOLO

2015
2015

Nasce Rete Consumatori Italia

Nasce Rete Consumatori Italia

Il 15 maggio 2015, a Roma, nell’ambito del Secondo Congresso Nazionale di CODICI, svoltosi nella sede del CNEL, le sigle di Assoutenti, Casa del Consumatore e CODICI, nelle figure rispettivamente del presidente Furio Truzzi, del presidente Giovanni Ferrari e del segretario nazionale Ivano Giacomelli, hanno annunciato la nascita di Rete Consumatori Italia. LEGGI L’ARTICOLO

2016
2016

Onorevole consumatore

Onorevole consumatore

Il 26 ottobre 2016, presso la Sala Capranica del Senato a Roma, si è svolto l’evento “Onorevole Consumatore” promosso da RCI, durante il quale sono stati premiati i deputati più vicini alle battaglie per la difesa dei diritti dei consumatori italiani Baldelli, Fissore e Bonafede. LEGGI L’ARTICOLO

2017
2017

ALGORITMO SBAGLIATO : tariffe sovraregionali distorte

ALGORITMO SBAGLIATO : tariffe sovraregionali distorte

Il 2017 è stato l’anno decisivo per la risoluzione del problema della distorsione tariffaria applicata a singoli biglietti e abbonamenti sovraregionali. VAI ALLA PAGINA

 

2018
2018

EXPO Consumatori 4.0 Per una crescita felice liberare i consumatori

EXPO Consumatori 4.0 Per una crescita felice liberare i consumatori

Si tiene all’Auditorium Parco della Musica Expo Consumatori 4.0 Per una Crescita Felice successo di pubblico e di presenza di istituzioni e imprese. Il Congresso Nazionale conferma Presidente Furio Truzzi e Segretario Generale Antonietta Boselli, elegge vice presidente Gabriele Melluso. VAI AL SITO DI EXPO CONSUMATORI 

2018

Tragedia Ponte Morandi

Tragedia Ponte Morandi

Tragedia Ponte Morandi. Assoutenti assiste i comitati e incontra il Presidente del Consiglio per i risarcimenti e gli indennizzi ai residenti e agli sfollati. LEGGI TUTTO

2019
2019

Il progetto Nessuno E-scluso

Il progetto Nessuno E-scluso

Assoutenti diventa APS entra nel Registro Nazionale delle associazioni a promozione sociale, entra nel Forum del Terzo Settore.
Expo Consumatori sottoscrive una partnership con Isola della Sostenibilità lancia la carta della sostenibilità consumerista in una manifestazione che ha superato le 100.000 presenze. LEGGI TUTTO

 

2020
2020

Il progetto MisterPrezzi2020

Il progetto MisterPrezzi2020

Nasce #MisterPrezzi2020: il cittadino-detective che segnala alle autorità le speculazioni sui prezzi di mascherine, gel disinfettanti e generi di prima necessità.
Assoutenti lancia l’iniziativa, dopo il caso delle mascherine ‘d’oro’ vendute a Perugia e le centinaia di segnalazioni ricevute da tutta Italia.

2021
2021

Campagna ASPI e Carta del consumo circolare

Nasce la “Carta del consumo circolare”: Cittadini, imprese e istituzioni insieme per promuovere scelte e produzioni sostenibili. Produzione e consumi fanno pace con l’ambiente e con il rispetto della persona. LEGGI DI PIU’

Su Autostrade per l’Italia si abbatterà una class action promossa da Assoutenti, volta a far ottenere agli automobilisti la restituzione delle maggiori somme pagate a causa della mancata riduzione dei pedaggi e un indennizzo per il danno subito a causa del furto di tempo dovuto alla mala gestione dei cantieri.