Trentennale Assoutenti: premiati Befera e Don Gallo

0
509

Roma 25 maggio 2012  Si celebra oggi a Roma il trentennale Assoutenti, nel corso del quale si è svolto il convegno “La storia di un impegno  per i diritti dei consumatori, nel mercato, nella società, con le Istituzioni” .

Personalità del mondo economico, politico, imprenditoriale e consumeristico  hanno partecipato all’evento portando i loro saluti e auguri per la celebrazione e confrontandosi in una tavola rotonda sul futuro in Italia.
In particolare l’AD di Telecom Italia Marco Patuano, si è espresso sul sistema delle conciliazioni paritetiche (la risoluzione delle controversie tra i  consumatori e le aziende da anni in piedi e attiva grazie alle associazioni dei consumatori ) dichiarando che lo strumento "funziona benissimo" e con esso Telecom è riuscita ad "evitare di ingolfare la giustizia ordinaria con questioni relativamente piccole".
A seguire la Professoresa Rabitti Bedogni dell’Antitrust ha espresso apprezzamento per l’azione di divulgazione, svolta dall’Assoutenti, dei provvedimenti assunti dall’Antitrust per contrastare il fenomeno della pubblicità ingannevole e delle altre pratiche commerciali scorrette.
Altri indirizzi di saluti sono stati portati dal Presidente del Consiglio del Notariato Giancarlo Laurini, dal Presidente Federfarma Annarosa Racca, dal Consigliere SILB di Confcommercio Fabrizio Fasciolo e da Segretario Generale Unioncamere Claudio Gagliardi.
La tavola rotonda, coordinata dal Vice-presidente Assoutenti Furio Truzzi, ha approfondito i temi del servizio universale, della costituzionalizzazione dei diritti dei consumatori, delle semplificazioni amministrative e di una riforma delle Autorità indipendenti, per definire regole certe e stabili a tutela dei diritti dei cittadini e vigilare sul loro rispetto.
Nella sua relazione, il Presidente Assoutenti Mario Finzi ha sottolineato l’importante impegno civile delle associazioni dei consumatori a tutela della legalità, del corretto funzionamento dei servizi pubblici e per accrescere la consapevolezza dei cittadini sui propri diritti e doveri. La presenza attiva dell’associazionismo assume ancora più rilevo in una fase come l’attuale, caratterizzata da ondate di qualunquismo misto a rassegnazione.
Al termine della manifestazione, il Presidente Assoutenti Mario Finzi  ha consegnato i Premi per i meriti ad Attilio Befera, Don Andrea Gallo (non presenti per impegni concomitanti) e al fondatore dell’Assoutenti Giuseppe Scrofina.
 
            E’ stato consegnato ad Attilio Befera, Direttore delle Agenzie delle Entrate il Premio dell’Assoutenti “Riconoscere i meriti” per il rinnovato impegno dell’Agenzia delle Entrate in nome dell’equità fiscale.
Nel consegnare il premio, l’Assoutenti ha sottolineato la necessità di un nuovo patto non scritto tra i cittadini consumatori e l’Agenzia delle Entrate per combattere insieme l’evasione fiscale e garantire allo Stato e agli Enti locali le risorse finanziarie necessarie per dare agli Italiani servizi pubblici efficienti, sicuri e a tariffe accessibili.
Da parte del fisco Assoutenti si aspetta maggiore rispetto dello Statuto del contribuente e una normativa che renda conveniente per il cittadino pretendere il rilascio di fatture e scontrini.
 
Assoutenti inoltre ha premiato Don Andrea Gallo per il suo impegno contro l’emarginazione e le dipendenze. Fondatore della Comunità di San Benedetto al Porto di Genova è da sempre in prima fila per aiutare i più deboli e per le battaglie d’avanguardia nell’affermazione delle libertà e dei diritti civili.
 
Un riconoscimento è stato dato anche al fondatore e anima dell’Assoutenti, Giuseppe Scrofina per trent’anni di pensiero consumerista.
 
 Assoutenti è un’associazione di utenti e consumatori fondata nel 1982, membro del Consiglio Nazionale dei Consumatori e Utenti, ed è riconosciuta rappresentativa a livello nazionale ai sensi del Codice del Consumo. Scopo dell’Associazione è il riconoscimento dei diritti fondamentali dei consumatori e, in particolare, la tutela degli utenti dei servizi pubblici.
 
 
Maria Alliney – Ufficio stampa Assoutenti – 06-6833617 – [email protected]