Treno merci deragliato, importante minimizzare i disagi, ma si indaghi sul settore del trasporto merci su rotaia

330

COMUNICATO STAMPA

20 aprile 2023

 

Treno merci deragliato, Assoutenti: Trenitalia ci ha tempestivamente comunicato che verranno garantiti i diritti dei passeggeri coinvolti nei ritardi, attendiamo posizione NTV

 

Bene impegno delle Ferrovie per minimizzare i disagi, ma si indaghi sul settore del trasporto merci su rotaia

 

 

“Ringraziamo Trenitalia per averci informato tempestivamente circa l’impegno di garantire con ogni mezzo possibile i diritti dei passeggeri coinvolti nei pesanti disagi odierni e chiediamo a NTV di fare altrettanto. Nel contempo segnaliamo alle autorità competenti la necessità di aprire un focus sul settore del trasporto merci in Italia, troppo spesso al centro di incidenti che generano ripercussioni enormi sull’intera rete”.

Lo afferma il presidente di Assoutenti, Furio Truzzi, dopo il deragliamento di stamattina presso la stazione di Firenze Castello apprezzando lo sforzo immediato messo in atto dal gruppo Ferrovie dello Stato per minimizzare i ritardi per i viaggiatori e risolvere i problemi causati dal deragliamento.