Sciopero dei trasporti ridotto a 4 ore : vincono i diritti dei cittadini

359
sciopero dei trasporti

COMUNICATO STAMPA

15 novembre 2023

 

Sciopero dei trasporti ridotto a 4 ore, Assoutenti: vincono i diritti dei cittadini

 

Ma la vicenda dello sciopero dei trasporti sia da esempio per il futuro: stop a scioperi che violano regole e prendono in ostaggio gli utenti

 

La riduzione a 4 ore dello sciopero di venerdì nel settore dei trasporti è una vittoria dei diritti dei cittadini, anche se purtroppo arriva solo dopo la precettazione del Governo e gli interventi della Commissione di garanzia. Lo afferma Assoutenti, associazione che era scesa in campo per contestare le modalità di attuazione dello sciopero di venerdì 17 novembre.

“I sindacati non potevano fare altrimenti e sono stati costretti a ridurre la durata della protesta nel comparto dei trasporti pubblici, per non andare incontro a pesantissime sanzioni – spiega il presidente Furio Truzzi – Questa vicenda deve però segnare un importante precedente ed essere di esempio per il futuro: vanno bloccati tutti quegli scioperi indetti in violazione delle regole di settore e che hanno come unica conseguenza quella di prendere in ostaggio gli incolpevoli cittadini”.

 

🔵Segui la nostra pagina Facebook 

✅ Se vuoi contattare Assoutenti per un reclamo clicca qui