Rc Auto: aumenti immotivati, la classifica delle città più care

223
Rc Auto Aumenti Immotivati

COMUNICATO STAMPA

8 marzo 2024

 

Rc auto, Assoutenti: aumenti immotivati, in un anno +27 euro a polizza. A Napoli l’Rc auto più pesante (560 euro), a Enna la più economica (287 euro)

 

In alcune province tariffe crescono al ritmo del +10%

 

 

I rincari dell’Rc auto registrati a gennaio si traducono in una maggiore spesa da +27 euro a polizza rispetto alle tariffe medie dello stesso periodo del 2023, e confermano purtroppo le gravi anomalie del comparto assicurativo. Lo afferma Assoutenti commentando i dati forniti oggi dall’Ivass.

Napoli si conferma la città con le polizze più pesanti, con un a tariffa media di 560 euro, seguita da Prato (553,7 euro) e Caserta (500 euro). Dal lato opposto della classifica Enna è la città con la Rc auto più economica (287 euro), seguita da Oristano (297 euro) e Potenza (299 euro) – analizza Assoutenti – Gli incrementi annui più pesanti si registrano ad Alessandria, Biella, Lecco e Vercelli, che vedono a gennaio le tariffe salire del 10%, mentre a Catanzaro le polizze salgono solo del +3,3%.

“Si tratta di incrementi del tutto immotivati che non rispondono né ad un aumento dei costi in capo alle imprese assicuratrici, né ad un aumento dell’incidentalità, ma sono dovuti unicamente alle troppe anomalie del comparto assicurativo, dove le compagnie dettano legge imponendo clausole illecite ai propri clienti che fanno salire i prezzi – afferma il presidente onorario di Assoutenti, Furio Truzzi – L’ennesima dimostrazione di come il settore assicurativo necessiti di una radicale riforma che introduca maggiore concorrenza e maggiori tutele per gli assicurati”

DI SEGUITO LA CLASSIFICA DELLE CITTA’ CON I PREZZI PIU’ ELEVATI DELL’RC AUTO A GENNAIO 2024

Provincia Premio
medio
Napoli 560,183
Prato 553,769
Caserta 500,352
Pistoia 486,142
Firenze 475,988
Massa-Carrara 471,439
Lucca 459,485
Pisa 451,105
Genova 442,386
Roma 442,261
Latina 426,736
La Spezia 418,946
Foggia 417,42
Salerno 417,193
Bologna 415,782
Torino 415,172
Crotone 410,832
Ancona 409,401
Macerata 404,801
Reggio di Calabria 404,53
Livorno 403,628
Brindisi 403,115
Ravenna 401,73
Rimini 400,667
Rieti 397,45
Barletta-Andria-Trani 396,699
Cagliari 396,354
Modena 395,358
Venezia 394,797
Bari 393,312
Taranto 392,057
Catania 390,122
Fermo 389,697
Reggio nell’Emilia 388,937
Messina 388,648
Vibo Valentia 387,997
Piacenza 382,892
Pesaro e Urbino 382,212
Parma 382,056
Padova 381,732
Treviso 381,154
Como 380,994
Perugia 380,589
Terni 378,905
Milano 375,506
Pescara 375,346
Palermo 373,635
Forli-Cesena 372,654
Grosseto 371,269
Benevento 370,035
Ascoli Piceno 369,539
Monza e della Brianza 368,71
Varese 367,183
Siracusa 365,269
Bolzano 365,007
Imperia 364,404
Ferrara 363,439
Avellino 362,989
Brescia 362,233
Sassari 361,598
Frosinone 361,583
Verona 360,742
Savona 359,813
Vicenza 359,637
Ragusa 357,413
Pavia 357,339
Arezzo 354,946
Teramo 353,848
Alessandria 350,403
Trapani 349,976
Isernia 349,253
Lecco 349,092
Bergamo 348,869
Cremona 348,651
Siena 347,919
Lodi 347,515
Lecce 347,368
Rovigo 344,984
Nuoro 344,432
Trieste 344,023
Catanzaro 341,671
Matera 339,731
L’Aquila 339,583
Viterbo 338,959
Sud Sardegna 338,948
Caltanissetta 338,018
Mantova 336,152
Belluno 334,911
Sondrio 333,211
Chieti 332,902
Cuneo 329,209
Novara 328,544
Asti 328,157
Cosenza 327,586
Trento 320,984
Vercelli 320,927
Verbano-Cusio-Ossola 319,499
Udine 319,084
Biella 316,407
Agrigento 316,207
Gorizia 315,52
Pordenone 312,116
Campobasso 312,069
Aosta 310,584
Potenza 299,107
Oristano 297,746
Enna 287,36

 

🔵Segui la nostra pagina Facebook 

✅ Se vuoi contattare Assoutenti per un reclamo clicca qui