Ora legale : Governo vari decreto per renderla permanente e prorogare taglio oneri di sistema in bolletta

359

COMUNICATO STAMPA

18 marzo 2023

 

 

Ora legale, Assoutenti: Governo vari decreto per renderla permanente e prorogare taglio oneri di sistema in bolletta

 

Da ora legale e riduzione tassazione vantaggi diretti per milioni di famiglie

 

 

Anche Assoutenti si schiera a favore della proposta lanciata da Sima di adottare l’ora legale permanente in Italia.

“Siamo pienamente favorevoli al mantenimento dell’ora legale tutto l’anno, perché comporterebbe evidenti risparmi di energia in un momento in cui si chiede ai cittadini di ridurre i consumi energetici per far fronte alla crisi – spiega il presidente Furio Truzzi – Al tempo stesso però chiediamo al Governo di prorogare gli sconti su Iva e oneri di sistema su luce e gas che scadranno il prossimo 31 marzo”.

“In tale direzione chiediamo alla Premier Meloni un decreto urgente che introduca in Italia l’ora legale permanente come fatto da altri stati e proroghi il taglio di Iva e oneri di sistema in bolletta – prosegue Truzzi – Ricordiamo infatti al Governo che se gli sconti non saranno prorogati le bollette del gas sono destinate a salire di 703 euro annui a famiglia a partire da aprile, portando la bolletta media a quota 1.913 euro con aumento del +58%, mentre per la luce si spenderebbero 386,37 euro in più a famiglia, con la bolletta media a 1.820 euro (considerando le tariffe oggi in vigore) e un incremento di spesa del +27%”.