Nuova Tv digitale: come funziona?

0
867

DALL’8 MARZO E’ ENTRATO IN FUNZIONE IL NUOVO DIGITALE TERRESTRE E I CANALI TELEVISIVI SI VEDONO IN MODALITA’ HD

 

I televisori di ultima generazione si allinenano a questa nuova codifica

AUTOMATICAMENTE

e quindi l’utente che possiede apparecchi nuovi, non dovrà fare nessun tipo di operazione per continuare a guardare i suoi programmi in alta definizione.

 

Invece per coloro che non possiedono Tv o digitali di ultima generazione sarà invece fondamentale completare dei semplici passaggi.

Vediamo insieme le novità e i passaggi da effettuare☺

QUALI SONO STATE LE NOVITA’ STABILITE DAL MISE?

 

🔵 Dallo scorso 8 marzo i programmi televisivi delle emittenti nazionali sono stati resi visibili in alta qualità.

 

🔵 Entro il 30 giugno 2022, TUTTE le attuali trasmissioni digitali terrestri dovranno passare al nuovo standard DVB-T2, successore della tecnologia di trasmissione DVB-T

(che ci accompagna dallo storico switch off della televisione analogica, avvenuto nel 2012.)

 

🔵 Fino al 31 dicembre 2022 le emittenti televisive nazionali, potranno, comunque continuare a trasmettere simultaneamente con entrambe le codifiche.

 

🔗Approfondisci qui la nota del Mise (Ministero dello Sviluppo Economico)

🧐Ma quali sono i passi da fare per continuare a vedere la TV?

 

Innanzitutto bisogna capire se la TV o il decoder che possediamo sia abilitato a ricevere il segnale con la nuova tecnologia oppure no.

In genere i modelli più vecchi, sono quelli acquistati indicativamente prima del 2010.

👉Per scoprire se la nostra TV e il nostro decoder sono abilitati alla nuova frequenza:

 

✅LA PRIMA COSA DA FARE E’ RISINTONIZZARE I CANALI:

 

Con il tuo telecomando entra nel menù del televisore e imposta la

🔹”sintonizzazione automatica dei canali“.

 

👍 Se dopo averla completata sui tasti del telecomando dall’1 al 7 riesci a vedere nuovamente i tre canali Rai, quelli Mediaset e La7 allora significa che il tuo televisore è abilitato alla ricezione dei canali in HD e non serve comprare alcun decoder o cambiare televisore.

 

👎 Se invece dopo la sintonizzazione ciò non accade, allora purtroppo il tuo televisore non è abilitato a ricevere la nuova frequenza.

In questo caso puoi continuare a vedere i canali Rai, Mediaset e La7 NON in alta definizione sui canali dal 501 in poi.

 

📌Ma attenzione, è una situazione momentanea.

Infatti saranno visibili solo per un periodo limitato (fino al 31 dicembre 2022).

 

Altrimenti hai altre alternative:

✅ACQUISTARE UN DECODER ESTERNO DVB-T2

 

PER L’ACQUISTO DI UN NUOVO DECODER, PUOI USUFRUIRE DI UN BONUS 

🔹Se hai un ISEE fino a 20.000€ puoi ottenere un agevolazione con valore fino a 30 euro.

🔹Il Bonus TV – Decoder è disponibile fino al 31 dicembre 2022 o all’esaurimento delle risorse stanziate.

🔹Compila la domanda per richiedere il BONUS: 🔗COMPILA IL MODULO

🔹oppure per saperne di più consulta 👉 questa pagina

✅ACQUISTARE UN NUOVO TELEVISORE

Se pensi che questa sia l’occasione giusta per passare direttamente a un nuovo televisore, sappi che anche per questo sono previste delle agevolazioni.

 

🔹 Puoi usufruire del Bonus Tv e Decoder già menzionato sopra oppure richiedere

🔹 IL BONUS ROTTAMAZIONE TV

 

Che è sostanzialmente un’agevolazione di cui si può beneficiare rottamando contestualmente un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018.

 

🔵Il bonus consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto, fino ad un importo massimo di 100 euro.

 

🔵 I 3 requisiti necessari per ottenere questo bonus sono:

✔ essere residenti in Italia

✔ rottamare correttamente un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018

✔ essere in regola con il pagamento del canone

 

👉Per avere più informazioni e scaricare i moduli, puoi consultare questa pagina: LINK

☺ Se vuoi avere altre informazioni oppure vuoi essere seguito nella tua pratica di richiesta Bonus ed Incentivi, rivolgiti a noi scrivendoci alla mail

📧 [email protected]

oppure inviandoci un messaggio al numero

Whatsapp 351/7353200