Il piano tariffario “No Tax” della H3G

0
587

L’Antitrust ha giudicato ingannevoli i messaggi pubblicitari della H3g

Il 19 maggio 2010 l’Antitrust ha esaminato le segnalazioni di numerosi cittadini riguardanti la campagna pubblicitaria “No Tax” realizzata tra giugno e novembre del 2009 dalla società H3G.

 I messaggi erano i seguenti:

– su una brochure, la scritta “PROMO NO TAX! Se porti il numero la Tassa di Concessione Governativa te la rimborsa 3 fino al 2010;

– sul sito internet, l’affermazione: “Passa a Zero 6 Top, Zero 7 Top o a Zero 8 Top. La TGC la paga 3 fino al 2010.

Tali messaggi, secondo l’Agcm, lasciano intendere che la H3G si assumeva integralmente l’onere della Tassa di concessione governativa. In realtà il rimborso è stato parziale e non ha avuto decorrenza immediata.

Per tali ragioni l’Autority ha considerato ingannevole questa campagna pubblicitaria, applicando una sanzione di 50.000 euro 1.

 

15 giugno 2010



1 Vedi il procedimento PB434 del 2010, provvedimento n. 21138, pubblicato sul Bollettino dell’Agcm n. 21/2010.