Bollette della luce: operazione chiarezza promossa dal Presidente Gusmeroli

349

COMUNICATO STAMPA

18 aprile 2024

 

 

Bollette della luce, Assoutenti: bene operazione chiarezza promossa dal Presidente Gusmeroli

 

Ora tutti i partiti si uniscano a battaglia per trasparenza in tema di energia. Evitare fenomeno del “turismo energetico” e bloccare telemarketing aggressivo

 

Bene ha fatto il Presidente Gusmeroli a pretendere una “operazione chiarezza” sul mercato libero e sulle tutele graduali che scatteranno il 1 luglio, e a convocare Arera e Antitrust in Commissione la prossima settimana. Lo afferma Assoutenti, che assieme alla grande maggioranza delle altre associazioni dei consumatori del CNCU ha partecipato oggi all’incontro promosso dal presidente della commissione Attività produttive della Camera, Alberto Gusmeròli.

“In vista della fine del mercato tutelato della luce è necessario intervenire non solo bloccando il telemarketing aggressivo che, come evidenziato ieri dall’Antitrust, produce danni economici ingenti ai consumatori, ma anche evitando il fenomeno del “turismo energetico” – afferma il presidente onorario e responsabile energia di Assoutenti, Furio Truzzi – Serve cioè consentire ai consumatori di passare al Servizio a Tutele Graduali direttamente dal mercato libero, senza obbligo di rientro al mercato tutelato come previsto oggi”.

“Per tale motivo chiediamo a tutte le forze politiche di unirsi a questa battaglia in favore degli utenti, affinché si arrivi a norme urgenti in grado di facilitare la vita ai consumatori e garantire trasparenza nel settore energetico” – conclude il presidente di Assoutenti Gabriele Melluso.

 

🔵Segui la nostra pagina Facebook 

✅ Se vuoi contattare Assoutenti per un reclamo clicca qui