Benzina: proroga taglio delle accise

0
185

COMUNICATO STAMPA

Economia

2 maggio 2022

 

 

Benzina, ok Cdm a taglio accise fino all’8 luglio, Assoutenti: bene riduzione tasse ma occorre intervenire su prezzi al dettaglio e speculazioni

 

Con taglio accise fino a 8 luglio italiani risparmieranno oltre 2,7 miliardi di euro

Bene per Assoutenti la proroga del taglio delle accise fino all’8 luglio varata oggi dal Governo, ma sul fronte dei carburanti e dei prezzi al dettaglio il Governo può e deve fare di più.

 

“Il taglio delle accise fino a luglio vale complessivamente, in termini di minore spesa sui rifornimenti a partire da marzo, un risparmio di oltre 2,7 miliardi di euro alle famiglie italiane

– spiega il presidente Furio Truzzi –

Nonostante l’intervento del Governo, tuttavia, i prezzi di benzina e gasolio alla pompa continuano a salire in modo del tutto ingiustificato, così come i listini al dettaglio di una moltitudine di prodotti”.

“Ridurre le accise senza bloccare le speculazioni che determinano i rincari non è abbastanza: per tale motivo chiediamo al Governo di intervenire sul fronte dei listini, ricorrendo a prezzi amministrati sia per i carburanti, sia per i generi alimentari e l’energia, in modo da salvaguardare famiglie e imprese e sostenere la ripresa della nostra economia” – conclude Truzzi.