Autorità garante delle comunicazioni, Deliberazione n. 73 del 2011: istituzione della Direzione servizi postali

0
654

Regolamento di attuazione dell’art. 21 del decreto legge c.d. “salva Italia”  (per la legge clicca qui )

 

L’AGCom ha istituito una Direzione “servizi postali” che svolge, in generale, compiti in materia di regolazione e vigilanza del servizio postale, di assicurazione della qualita' del servizio universale, di determinazione delle tariffe dei settori regolamentati e di analisi dei relativi mercati. Coopera nelle opportune sedi internazionali e dell'Unione europea ai fini della creazione di un mercato comune dei servizi postali. In particolare, alla Direzione sono attribuiti i compiti di:

– regolazione dei mercati postali;

– adozione di provvedimenti regolatori in materia di qualita' e caratteristiche del servizio postale universale;

– svolgimento dell'attivita' di monitoraggio, controllo   e verifica del rispetto di standard di qualita' del servizio postale universale;

– vigilanza sull'assolvimento degli obblighi a carico del fornitore del servizio universale e su quelli derivanti da licenze ed autorizzazioni;

– adozione di provvedimenti regolatori in materia di accesso alla rete postale e relativi servizi, determinazione delle tariffe dei settori regolamentati e promozione della concorrenza nei mercati postali;

– analisi e monitoraggio dei mercati postali, con particolare riferimento ai prezzi dei servizi, anche mediante l'istituzione di un apposito osservatorio;

– partecipazione ai lavori e alle attivita' nelle competenti sedi internazionali e dell'Unione europea.