Antitrust sanziona società energia. Ora massima attenzione sul passaggio a mercato libero

553
mercato libero

COMUNICATO STAMPA

15 novembre 2023

Antitrust sanziona società energia, Assoutenti: bene multe. Ora massima attenzione su pratiche scorrette nel passaggio a mercato libero 

Governo a Antitrust emanino direttive precise per tutelare consumatori in questa delicata fase

 

Riteniamo assolutamente corrette le multe inflitte dall’Antitrust agli operatori che hanno aumentato in modo illecito le tariffe di luce e gas, ma ora l’attenzione va spostata sul passaggio obbligato al mercato libero dell’energia, una fase che nasconde enormi insidie e pericoli per i consumatori. Lo afferma Assoutenti, commentando le sanzioni da 15 milioni di euro per alcune società energetiche disposte dall’Autorità per la concorrenza.

“È bene colpire i comportamenti illeciti degli operatori, ma è ancora meglio prevenirli per evitare danni economici e disagi agli utenti – spiega il presidente Furio Truzzi – Per tale motivo sollecitiamo il Governo e l’Antitrust a emanare direttive precise a tutela dei consumatori dalle politiche commerciali scorrette nel passaggio al mercato libero, una fase delicatissima dove la caccia serrata al cliente porta le società dell’energia ad attuare comportamenti scorretti sia sul fronte tariffario che su quello dei contratti, comportamenti sui quali serve la massima vigilanza delle autorità preposte” – conclude Truzzi.

🔵Segui la nostra pagina Facebook 

✅ Se vuoi contattare Assoutenti per un reclamo clicca qui