Acquisti on line: Antitrust sanziona titolari del sito www.djstools.com

756

Mancata consegna di prodotti e ostacoli ai diritti dei consumatori 

 Il 20 marzo 2013 l’Antitrust ha giudicato scorretto al responsabile del sito di e-commerce  www.djstools.com  (dedito alla vendita di strumenti e altre apparecchiature musicali), sig. Cristian Mircea Popescu, cui sono state comminate sanzioni per complessivi 35.000 euro. Due, in particolare, le contestazioni:

– diffusione di informazioni non veritiere in merito alla disponibilità e ai tempi di consegna dei prodotti offerti in vendita (ovvero omissione di informazioni rilevanti in ordine all’effettiva capacità di fornire gli stessi prodotti);

– opposizione di ostacoli di vario genere all’esercizio di diritti contrattuali da parte dei consumatori, che hanno avuto molte difficoltà nel mettersi in contatto con i responsabili e nell’ottenere la consegna, il rimborso del prezzo pagato ovvero la sostituzione del prodotto difettoso.

Il responsabile del sito non ha fornito alcun elemento a propria discolpa nel corso del procedimento. L’Antitrust ha ritenuto la sua condotta non conforme al livello di diligenza professionale richiesto, considerato che l’esercizio di un’attività di commercio on line – tanto più ove l’addebito del prezzo non è contestuale alla spedizione della merce e, addirittura, ne prescinde – impone, in base ai principi di buona fede e correttezza, di assicurare ai consumatori un’informazione veritiera in merito alla disponibilità e ai tempi di consegna dei prodotti offerti in vendita.

L’Antitrust è intervenuta in molte occasioni per contrastare pratiche scorrette riguardanti vendite on line: vedi da ultimo il caso del sito crazystorebuy . 

(Aggiornamento del 09/04/2013)