Ryanair 54 ragazzi bloccati in Uk

0
181

COMUNICATO STAMPA

14 luglio 2022

 

 

Ryanair cancella volo, 54 ragazzi bloccati in Uk. Assoutenti: famiglie possono agire per risarcimento danni

 

Associazione offre assistenza ai passeggeri: oltre a rimborso biglietti e indennizzi possibile chiedere risarcimento per danno morale

Sul caso dei 54 ragazzi bergamaschi in vacanza studio a Greenwich bloccati a causa della cancellazione del volo che domenica avrebbe dovuto riportarli da Londra Stansted a Orio al Serio interviene Assoutenti, che annuncia iniziative legali contro Ryanair.

“Indipendentemente dalle cause che hanno determinato la cancellazione del volo, la compagnia aerea è contrattualmente responsabile nei confronti dei 54 ragazzi – spiega il presidente Furio Truzzi – Al di là del rimborso del biglietto e dei ristori che spettano ai passeggeri anche in caso di sciopero, in questa vicenda si apre il fronte del risarcimento per il danno morale subito dai viaggiatori, tutti minorenni, e delle loro famiglie, ragazzi che ancora non sanno come tornare in patria”.

“Per tale motivo Assoutenti offre assistenza legale alle famiglie dei 54 ragazzi bloccati all’estero affinché, una volta rientrati in patria, possano agire contro Ryanair per il risarcimento dei danni morali e materiali subiti. La nostra associazione si mette inoltre a disposizione di tutti coloro che subiranno disagi a causa di scioperi nel settore aereo e cancellazione di voli, ai fini delle azioni su rimborsi e indennizzi da intraprendere nei confronti delle compagnie aeree” – conclude Truzzi.