RC auto: da Cassazione prezioso assist per assicurati

398

COMUNICATO STAMPA

9 maggio 2023

 

 

RC auto, Assoutenti: da Cassazione prezioso assist per assicurati

 

Compagnie di assicurazioni obbligate a risarcire i danni anche se il costo delle riparazioni supera il valore delle auto

 

 

Dalla Corte di Cassazione arriva un importantissimo assist in favore di milioni di automobilisti italiani che subiscono danni alle proprie autovetture a seguito di incidenti stradali. Lo afferma Assoutenti commentando la recente ordinanza della sezione civile della Cassazione che si è espressa circa il diritto degli assicurati ad ottenere il giusto indennizzo anche quando il valore del risarcimento supera quello commerciale della vettura danneggiata.

“La decisione della Cassazione è di particolare importanza non solo perché riconosce un principio fondamentale nel settore assicurativo, ma perché arriva in un momento di grande crisi del settore automobilistico, dove i prezzi delle auto usate sono schizzati alle stelle a causa della crisi delle materie prime che ha reso pressoché impossibile acquistare un’auto nuova senza subire attese infinite – spiega il presidente Furio Truzzi – Finora gli automobilisti sono stati spinti dalle imprese assicuratrici a rottamare la propria vettura quando i costi delle riparazioni risultavano anti-economici per le compagnie, poiché superiori al valore di mercato dell’auto danneggiata. Una prassi scorretta e lesiva dei diritti dei consumatori, costretti ad acquistare una nuova vettura pur potendo riparare quella incidentata. Ora la Cassazione mette fine a questa politica assurda delle compagnie di assicurazioni, e gli automobilisti potranno a buon diritto riparare l’auto anche se la compagnia sostiene che ha un valore commerciale troppo basso, evitando di ricorrere alla rottamazione e sostenere l’onere, sempre più impegnativo, di dover acquistare una nuova automobile”.