Newsletter ‘Io non voglio il falso’ n. 1

0
829

Newsletter ‘Io non voglio il falso’ n. 1

 

Se non visualizzi correttamente questa mail clicca qui
 

PRIMO PIANO
La Mozzarella di bufala Dop tra contraffazione e controlli

Un recente episodio di cronaca rilancia il problema aperto delle mozzarelle di bufala: il 16 marzo scorso, a seguito di controlli del Corpo Forestale dello Stato a Benevento, Campobasso e Caserta, è stato sequestrato oltre un quintale di mozzarella di bufala contraffatta, venduta come Dop ma che in realtà non rispettava il disciplinare di produzione della UE. I prodotti sequestrati non venivano confezionati con latte dell’area di produzione ammessa. Da notizie come questa, emergono le due facce del problema: il marchio Dop attira l’interesse a delinquere di molti malintenzionati e della criminalità organizzata stessa, e il marchio Dop delle mozzarelle in particolare è oggetto di attenzioni delle autorità preposte ai controlli che intervengono con decisione nei casi di frode. La storia della mozzarella di bufala Dop è molto tormentata. Nel 2007 si scoprì un giro d’affari di un miliardo di euro legato all’uso di latte boliviano, al posto di quello locale casertano che costa quattro volte di più. Nello stesso anno i Carabinieri dei Nas eseguirono diciotto arresti, cinque misure cautelari e sottoposero a sequestro tredici allevamenti bufalini della provincia di Caserta per sospetta sostituzione di sangue per le analisi di capi affetti da brucellosi. A novembre del 2009 numerosi controlli ufficiali avevano evidenziato che nel 25% dei casi controllati nella grande distribuzione il latte di bufala veniva “annacquato” con del latte vaccino (almeno il 30%). Nel 2010, il Ministro Zaia ha proceduto al Commissariamento del Consorzio di tutela della mozzarella di bufala dopo la scoperta che una buona parte delle mozzarelle Dop venivano contraffatte. Il consiglio da dare ai consumatori è quello di non voler risparmiare a tutti i costi: prodotti sotto i dieci euro al kg devono destare diffidenza. Inoltre non conviene fidarsi troppo di venditori occasionali, magari attivi in luoghi non attrezzati per il commercio, come ad esempio il caso di automezzi in sosta sulle strade o in aree di parcheggio. In conclusione, il marchio Dop, da solo, non garantisce la genuinità del prodotto e il consumatore deve prestare un minimo di attenzione a quello che acquista, imparando in primo luogo a leggere l’etichetta. ACU

 

NEWS, ATTUALITA’
Il mercato dei ricambi auto contraffatti
I Carabinieri per la nostra salute
L’abbigliamento è il principale settore della contraffazione
La contraffazione nei casi di cronaca quotidiana
I grandi marchi italiani nel mirino della contraffazione
FOCUS
Falsi cosmetici, attenzione pericolo
EVENTI
Contraffazioni e sofisticazione alimentare, il Rapporto Italia a Tavola
AGENDA EVENTI
Sana 2011, alimentazione biologica e benessere
Equip Auto 2011, l’informazione contro la contraffazione
A Roma, grande evento del settore alimentare con le principali istituzioni
In autunno i contro-spot anti-contraffazione
Una giornata in frantoio per diventare consumatori consapevoli
Il 2 luglio in tutta Italia sono partiti i saldi
Festival dei Consumatori 2011, dal Veneto all’Italia
SEGNALO CHE…
Oli “deodorati”, cosa sono e come difenderci

 

NEWS, ATTUALITA’
Il mercato dei ricambi auto contraffatti

Un giro d’affari mondiale equivalente a 16 miliardi di dollari, con un tasso di crescita annuo di oltre il 10%. Sono i dati rilevati dall’OCSE sul mercato dei ricambi per auto contraffatti: un mercato in crescente … Leggi tutto Adiconsum

I Carabinieri per la nostra salute

Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, secondo quanto riportato nell’annuale bilancio pubblicato ad inizio giugno, ha effettuato nel 2010 nel comparto della contraffazione alimentare oltre … Leggi tutto ADOC

L’abbigliamento è il principale settore della contraffazione

Il sondaggio diretto ai consumatori realizzato dalle otto associazioni dei consumatori firmatarie del protocollo d’intesa con la Direzione Generale lotta alla contraffazione UIBM del MISE è una testimonianza … Leggi tutto Assoutenti

La contraffazione nei casi di cronaca quotidiana

Secondo recenti stime del Comando dei Carabinieri, per gli acquisti illegali di farmaci via web, da gennaio alla metà di febbraio sono state segnalate 144 persone, arrestate 10 e sequestrate 160 mila fiale … Leggi tutto Codici

I grandi marchi italiani nel mirino della contraffazione

Si susseguono in tutta Italia i sequestri di merce contraffatta. Uno dei più recenti è avvenuto a Lecce, dove la Guardia di Finanza ha posto sotto sequestro 170 capi tra abiti e accessori di noti marchi … Leggi tutto ACU

 

FOCUS
Falsi cosmetici, attenzione pericolo

Il mercato del cosmetico in Italia nel 2010 è stato di 9.200 milioni di euro con un incremento anche se lieve ( 1%) rispetto all’anno precedente (dati Unipro). Elemento in contrapposizione rispetto alle … Leggi tutto ACU

 

EVENTI
Contraffazioni e sofisticazione alimentare, il Rapporto Italia a Tavola

Torna a settembre l’VIII Rapporto sulla sicurezza alimentare del Movimento Difesa del Cittadino e di Legambiente, “Italia a Tavola”. L’indagine offre la più completa e approfondita analisi sul sistema di controlli e … Leggi tutto Movimento Difesa del Cittadino

 

AGENDA EVENTI
Sana 2011, alimentazione biologica e benessere

Dall’8 all’11 Settembre 2011 si svolgerà alla Fiera di Bologna il 23° Salone Internazionale del naturale Sana e come tradizione anche quest’anno ACU-Associazione Consumatori Utenti sarà presente … Leggi tutto ACU

Equip Auto 2011, l’informazione contro la contraffazione

Dall’11 al 15 ottobre 2011 si svolgerà a Parigi Equip Auto 2011, il Salone biennale internazionale di tutti i servizi e tutte le attrezzature per tutti i veicoli: dai veicoli leggeri ai mezzi pesanti, mezzi a due ruote … Leggi tutto Adiconsum

A Roma, grande evento del settore alimentare con le principali istituzioni

Il 15 luglio prossimo, dalle 9.30 alle 19.00 presso la sala Protomoteca del Campidoglio, si svolgerà l’importante convegno sulla “Qualità e sicurezza alimentare in Europa e nel Lazio”, organizzato … Leggi tutto ADOC

In autunno i contro-spot anti-contraffazione

A partire da settembre Assoutenti realizzerà dei mini spot per informare il cittadino sul fenomeno della contraffazione. Tali spot faranno da supporto alla campagna di comunicazione già avviata dal Mise con … Leggi tutto Assoutenti

Una giornata in frantoio per diventare consumatori consapevoli

Il Codici, in collaborazione con l’associazione di Categoria Aifo, presenterà a settembre 2011 una giornata aperta in vari frantoi italiani, a tutta la cittadinanza per la promozione, la sensibilizzazione … Leggi tutto Codici

Il 2 luglio in tutta Italia sono partiti i saldi

Torna l’importante appuntamento con gli acquisti per le famiglie italiane che, all’insegna del risparmio, rimandano le proprie spese a questo periodo. Attenzione, però perché soprattutto in questa occasione … Leggi tutto Federconsumatori

Festival dei Consumatori 2011, dal Veneto all’Italia

Il 17 e il 18 settembre 2011 ritorna il Festival dei Consumatori, promosso dalla Regione Veneto e da Movimento Consumatori insieme ad altre associazioni dei consumatori … Leggi tutto Movimento Consumatori

 

SEGNALO CHE…
Oli “deodorati”, cosa sono e come difenderci

Nei primi mesi dell’anno si è molto parlato dei cosiddetti “oli deodorati”, viste le novità normative in merito. Molti consumatori ci hanno chiesto di cosa si tratti e come evitare questa frode. Non ci troviamo … Leggi tutto Movimento Difesa del Cittadino