La TARI in bolletta? Una proposta assurda e senza senso!

0
744

Anche Assoutenti scende in campo contro l’emendamento al Dl Fisco che vuole imporre il pagamento della Tari attraverso la bolletta dell’elettricità.
“E’ una misura che non sta né in cielo e né in terra, perché i rifiuti non hanno nulla a che vedere con i consumi elettrici delle famiglie e si fa davvero fatica a comprendere la ratio di tale proposta, che verrebbe bocciata dinanzi al primo ricorso – spiega il presidente Furio Truzzi – Quello che appare lampante, invece, è l’intenzione dell’emendamento di mascherare le incapacità mostrate dai Comuni nel riscuotere la Tari, scaricando la responsabilità di tale onere sulle società dell’energia che così, dopo il canone Rai, si trasformerebbero a tutti gli effetti in esattori al posto dell’amministrazione” – conclude Truzzi.