Ferrovie piano sicurezza Salvini: chiediamo incontro per portare le istanze dei cittadini

360

COMUNICATO STAMPA

30 gennaio 2023

 

 

Ferrovie: Salvini, al via piano per sicurezza nelle stazioni. Assoutenti: bene misure su sicurezza, ma si coinvolgano pendolari e viaggiatori

 

Chiediamo incontro a Salvini per portare istanze dei cittadini che chiedono più sicurezza nei treni e presso le stazioni

 

 

 

Assoutenti esprime totale sostegno a qualsiasi piano volto a garantire maggiore sicurezza in tema di trasporto ferroviario. “Siamo pronti ad offrire massima collaborazione al Ministero dei trasporti e a presentare proposte operative sul fronte della sicurezza dei passeggeri – spiega il presidente Furio Truzzi – Al tempo stesso però chiediamo al Ministro Salvini di coinvolgere nel piano pendolari e viaggiatori, ossia coloro che utilizzano il trasporto ferroviario, in modo da recepire le istanze degli utenti e superare le criticità che si registrano oggi sui treni e presso le stazioni”.

“In tale direzione chiediamo un incontro a Salvini volto a valutare le misure più urgenti da adottare, specie sui collegamenti notturni e su quelle tratte dove regna il far west e che troppo spesso si trasformano in teatri di violenza e aggressioni contro i passeggeri e il personale ferroviario” – conclude Truzzi.