Buone notizie da Unicredit, adesso attendiamo azioni anche da ABI e ANIA

0
547

Per Assoutenti sono buone le notizie che arrivano da Unicredit CNP Univita, il primo gruppo bancario che si fa carico delle preoccupazioni dei risparmiatori, che ha annunciato un piano che riguarderà 25.000 sottoscrittori di polizze collegate ad obbligazioni Lehman Brothers.

Roma 28 novembre 2008 – Per Assoutenti sono buone le notizie che arrivano da Unicredit CNP Univita, il primo gruppo bancario che si fa carico delle preoccupazioni dei risparmiatori, che ha annunciato un piano che riguarderà 25.000 sottoscrittori di polizze collegate ad obbligazioni Lehman Brothers.

 
“Le Associazioni dei Consumatori aspettano da tempo un più ampio e generalizzato intervento – sostiene Mario Finzi Presidente Assoutenti, Associazione Nazionale Utenti Servizi Pubblici – e aspettano rassicurazioni in tal merito anche da ABI e ANIA dalle quali nei prossimi giorni dovrebbero arrivare risposte e interventi concreti.”
 
“Quando il sistema Finanziario chiede ottimismo e fiducia ai risparmiatori, deve dimostrare di aver fatto la propria parte per meritarlo.” Conclude Finzi.
 
L’Assoutenti è un’associazione di utenti e consumatori fondata nel 1982, membro del Consiglio Nazionale dei Consumatori e Utenti, ed è riconosciuta rappresentativa a livello nazionale ai sensi del Codice del Consumo.
Scopo dell’Associazione è il riconoscimento dei diritti fondamentali dei consumatori e, in particolare, la tutela degli utenti dei servizi pubblici nonché favorire la partecipazione dei cittadini alle scelte delle amministrazioni pubbliche e delle aziende di servizi.
 
 
 Maria Alliney – Ufficio stampa Assoutenti – 06-6833617 – m[email protected]