Benzina, ipotesi bonus sempre su tavolo, ma non è una soluzione

216

COMUNICATO STAMPA

5 settembre 2023

 

 

Benzina, ipotesi bonus sempre su tavolo, si valuta platea. Assoutenti: bonus non è soluzione, non avrebbe effetti sui prezzi dei beni trasportati

 

In tre mesi gasolio vola al +12,4%, benzina +8,1%. Effetti fino al +20% su listini di frutta e verdura. Governo deve tagliare accise e intervenire su filiera carburanti 

L’ipotesi di un bonus carburanti per i redditi più bassi allo studio del governo non è la soluzione al fenomeno del caro-benzina. Lo afferma Assoutenti, che chiede all’esecutivo uno sforzo ulteriore.

“La possibilità di un bonus benzina non appare la soluzione corretta al problema – spiega il presidente Furio Truzzi –  La misura infatti se da un lato aiuterebbe i nuclei meno abbienti, dall’altro non avrebbe effetti nel comparto dei trasporti, soprattutto quello delle merci, considerato che l’88% dei prodotti venduti nei nostri negozi viaggia su gomma e risente in modo diretto dei rincari dei carburanti.  Gli alimentari stanno già subendo le conseguenze del caro-benzina: basti pensare che in base all’ultimo dato Istat sull’inflazione ad agosto la verdura fresca è rincarata del +20% su anno.  Riteniamo quindi che il Governo debba tagliare da subito le accise in modo da alleggerire i costi dei rifornimenti e calmierare la crescita dei listini al dettaglio, e intervenire sulla filiera dall’estrazione alla vendita alla pompa, per stanare le speculazioni che si annidano nei vari passaggi”.

In base alle elaborazioni di Assoutenti sui dati settimanali del Mase diffusi oggi, la benzina raggiunge nell’ultima settimana 1,954 euro al litro, il gasolio 1,855 euro, con un incremento in appena tre mesi del +8,1% per la verde e addirittura del +12,4% per il diesel. Rispetto a maggio un pieno di benzina costa oggi agli automobilisti 7,4 euro in più (+177,6 euro all’anno a famiglia ipotizzando due pieni al mese), mentre per un pieno di gasolio la maggiore spesa raggiunge quota 10,3 euro (+247,2 euro all’anno a famiglia).