Benzina : bene controlli Gdf e Governo ma non basta! Subito tavolo emergenziale con consumatori, società petrolifere e distributori

0
100

COMUNICATO STAMPA
8 gennaio 2023

Benzina, Assoutenti: bene controlli Gdf e Governo ma non basta. Subito tavolo emergenziale con consumatori, società petrolifere e distributori

Governo convochi tutte le parti in causa per evitare nuova emergenza nazionale e introduca riduzione automatica della tassazione

Assoutenti esprime soddisfazione per i controlli disposti dal Governo sui prezzi dei carburanti ma ritiene che la misura non sia sufficiente a scongiurare una nuova emergenza economica nel nostro paese.
“Chiediamo alla Premier Meloni di convocare subito un tavolo emergenziale sui carburanti convocando le associazioni dei consumatori, le società petrolifere, i gestori e tutte le parti coinvolte – afferma il presidente Furio Truzzi – Limitarsi a monitorare la situazione dei listini alla pompa non basta a contenere i rincari né ad evitare speculazioni sui prezzi alla pompa che danneggiano due volte i consumatori, aumentando i costi dei rifornimenti e portando a rincari a cascata in tutti i settori. E’ necessario quindi adottare misure realmente efficaci introducendo meccanismi che vincolino l’andamento dei listini di benzina e gasolio alle quotazioni del petrolio, prevedano una riduzione automatica della tassazione al crescere dei prezzi industriali dei carburanti e sanzionino pesantemente qualsiasi rincaro ingiustificato o fenomeno speculativo” – conclude Truzzi.