Assoutenti lancia petizione Nazionale #PiùTaxiPerTutti

0
387

COMUNICATO STAMPA
28 dicembre 2022

Assoutenti lancia petizione Nazionale #PiùTaxiPerTutti
Per cambiare regole e qualità del servizio taxi

Taxi introvabili nelle ore di punta e non solo, i compensi in alcune città sono proibitivi, spesso vi è un diniego diffuso sull’utilizzo del pagamento con carta, le tariffe serali e notturne sono stratosferiche, in alcuni centri urbani in diversi casi i tassametri partono prima dell’avvio della corsa, spesso viene rifiutato di prestare il servizio di trasporto su tratte poco convenienti, si riscontra spesso maleducazione e, nei casi peggiori, anche se per fortuna isolati, violenza ai danni degli utenti.
“Dev’essere garantito a tutti il diritto di spostarsi con taxi e NCC (Noleggio con conducente) e di pagare anche attraverso il Pos. Per queste ragioni Assoutenti promuove una petizione su Change.org:
#PiùTaxiPerTutti https://chng.it/dzVYfGTbTd
al fine di assicurare un servizio taxi e Ncc a misura di cittadino”. E’ quanto afferma Furio Truzzi, Presidente di Assoutenti.
Assoutenti chiede pertanto in tutta Italia: Pos funzionante obbligatorio su tutti i veicoli taxi e Ncc; maggior numero di licenze taxi e autorizzazioni NCC quindi più disponibilità di trasporto urbano nelle città; tariffe speciali per giovani, donne e anziani nelle fasce orarie serali; codici comportamentali e attività ispettive, con sanzioni in caso di mancato rispetto delle regole; maggiore disponibilità di veicoli a zero emissioni.
“La raccolta firme è attiva da oggi sulla piattaforma e invitiamo ciascuno ad aderirvi. Viaggiare in taxi non deve essere un incubo né un’incognita che non si sa come vada a finire”, conclude Truzzi.