Assoutenti incontra l’Assessore Sergio Vetrella

757

Assoutenti, rappresentata dal Presidente Furio Truzzi e dal Vicepresidente Mario Finzi  ha incontrato il 6 marzo, l’Assessore Sergio Vetrella, Coordinatore della Commissione Infrastrutture, Mobilità e Governo del Territorio della Conferenza delle Regioni e Province autonome, in rappresentanza del Presidente Vasco Errani. Nell'incontro Assoutenti ha sollevato il problema delle tariffe sovraregionali e le regioni sono d'accordo sulla necessità di rivedere i calcoli.

L’incontro ha consentito di affrontare i nodi di maggiore attualità in tema di trasporto pubblico locale.

L’Assessore Vetrella ha sottolineato come questo sia un momento di profondi cambiamenti nelle modalità di realizzazione dei servizi di trasporto in Italia, una fase che vede le Regioni impegnate in una profonda riorganizzazione del sistema per razionalizzare e rendere maggiormente efficienti i servizi per il soddisfacimento della domanda di trasporto pubblico. In questo scenario di cambiamento è stato evidenziato come l’apporto dei diversi attori coinvolti nella realizzazione e nella fruizione dei servizi di trasporto possa rappresentare un approccio efficace per costruire un percorso che tenga conto di tutte le istanze in gioco, anche in ragione dello sforzo che le Regioni stanno compiendo per pervenire a una soluzione unitaria di questo processo di rinnovamento, individuando un modello comune di intervento per il raggiungimento degli obiettivi di efficientamento e razionalizzazione.
Il Presidente Truzzi ha espresso il vivo interesse di Assoutenti, e delle altre organizzazioni collegate, a contribuire con le proprie istanze e le proprie proposte a tale cambiamento. È stato altresì ricordato come in diverse Regioni esistano tavoli specifici di incontro tra le pubbliche amministrazioni locali e le associazioni degli utenti, comprese le associazioni dei pendolari, per affrontare i temi di interesse dei cittadini ed è stato auspicato che anche a livello nazionale tra la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e le associazioni dei consumatori possa costituirsi un tavolo permanente di confronto.
L’Assessore Vetrella ha proposto di trasformare questo auspicio in obiettivo e ha pertanto comunicato che avrebbe in tal senso coinvolto la propria Commissione per costruire una proposta di tavolo da sottoporre alla Conferenza delle Regioni e Province autonome.