Assicurarsi Informati 3

0
551

 

Le Associazioni dei Consumatori, Adiconsum (capofila), Cittadinanzattiva, CTCU Bolzano, Lega Consumatori, Unione Nazionale Consumatori, Assoutenti, da oltre vent’anni operano per la tutela dei consumatori nel settore delle assicurazioni.

Unitamente alle altre associazioni del CNCU, hanno contribuito in modo rilevante alla realizzazione di numerose intese con ANIA e le principali Imprese Assicuratrici, finalizzate ad eliminare le clausole abusive nei contratti di polizza, a concordare procedure di conciliazione stragiudiziale, a contenere e rendere più trasparenti i premi assicurativi, a migliorare l’informazione e la qualità dei servizi agli assicurati.

La diffusione territoriali capillare delle Associazioni proponenti, presenti in tutte le regioni e le province del territorio italiano, attraverso la presenza di sportelli di assistenza ai consumatori dislocati non solo nelle principali città, ma anche nei centri minori, ha favorito l’espletamento dell’assistenza diretta individuale, la consulenza nei casi di contenzioso, la distribuzione di materiali informativi, la raccolta di segnalazione e denunce.

Tra gli scopi statutari delle associazioni scriventi, è di primaria importanza l’educazione ad un consumo informato finalità realizzata attraverso numerose iniziative attuate nel corso degli anni sul territorio nazionale (progetti di informazione, stampa e distribuzione di materiali cartacei informativi, rilevamenti ecc.).

In particolare, il rapporto con gruppi target quali giovani, scuole, educatori, anziani ecc. ai quali sono stati dedicati specifici progetti di informazione e tutela, e i precedenti due progetti “Assicurarsi informati” e “ Assicurarsi informati II” realizzati nel 2009 e nel 2010, ci hanno permesso di sviluppare una consistente esperienza e hanno prodotto buoni risultati nella diffusione delle informazioni educative e di orientamento soprattutto tra i giovani e giovanissimi e le principali figure educative di riferimento (insegnanti, genitori ecc.).

L’esperienza pluridecennale delle Associazioni proponenti, ha infatti dimostrato come nei progetti di informazione e prevenzione, il canale della scuola e la realizzazione di incontri con gruppi target mirati, rende possibile la trasmissione di un nuovo modello di informazione, rivoluzionando il linguaggio e le modalità di presentazione di tematiche poco conosciute o approfondite soprattutto nell’ambito scolastico ottenendo buoni risultati di diffusione e informazione.

Scarica il pdf "L'ASSICURAZIONE ED IL NUOVO CODICE DELLA STRADA"

Scarica il pdf "LA CONSTATAZIONE AMICHEVOLE DI INCIDENTE"