Alluvione Emilia Romagna: i consumatori invitano il mondo bancario a seguire l’esempio di Banca Intesa

476
Immagine di Wired Italia

COMUNICATO STAMPA

22 maggio 2023

 

 

Alluvione Emilia Romagna: i consumatori invitano il mondo bancario a seguire l’esempio di Banca Intesa 

 

Assoutenti e Confconsumatori: banche avviino moratorie su mutui e finanziamento e lancino raccolte fondi e donazioni

 

Assoutenti e Confconsumatori rivolgono oggi un appello al mondo bancario affinché gli istituti di credito si attivino in favore delle popolazioni colpite dall’alluvione dei giorni scorsi.

“Ringraziamo Banca Intesa per aver avviato una intensa campagna a favore dei cittadini dell’Emilia Romagna e delle Marche, innalzando a 2 miliardi di euro il plafond di finanziamenti a condizioni agevolate per il ripristino delle strutture danneggiate e per le spese di emergenza, sospendendo fino a 24 mesi la quota capitale dei finanziamenti in essere e attivando una raccolta fondi alla quale la banca ha già contribuito con  5 milioni di euro – spiegano  Furio Truzzi di Assoutenti e Marco Festelli di Confconsumatori – Tutte iniziative che rappresentano un aiuto concreto alle popolazioni colpite dall’emergenza, ma che non possono bastare di fronte agli ingenti danni creati dal maltempo: per questo invitiamo tutti gli istituti di credito operanti in Italia ad attivarsi seguendo l’esempio di Banca Intesa, attraverso moratorie sui mutui, finanziamenti a tasso agevolato per le famiglie, raccolte fondi, donazioni e iniziative di solidarietà sul territorio” – concludono i due presidenti.