Acquisti on line: Antitrust avvia procedimento riguardante vendita di occhiali contraffatti

724

Utenti segnalano la mancata consegna di prodotti e gli ostacoli al diritto di recesso  

 L’Autorità garante della concorrenza ha adottato numerosi provvedimenti nei confronti di siti internet che effettuano vendite di beni on line, sia sanzionando i titolari (vedi da ultimo il caso djstools) che adottando provvedimenti d’urgenza, come nel caso di vendita di merci contraffatte .

Il 9 maggio 2013 l’Antitrust ha deliberato la sospensione dell’attività di due siti internet www.discountraybansunglasses.org  www.raybanstores.com  che promettevano l’acquisto di occhiali Ray banoriginali mentre tali prodotti sarebbero invece contraffatti (con conseguenze negative anche sulla salute delle persone che li acquistano). Inoltre, non sarebbero fornite informazioni corrette sui diritti dei consumatori con particolare riguardo alla garanzia ed al diritto di recesso. L’impresa dovrà fornire in tempi brevi una serie di documenti chiesti dall’Autorità al fine di verificare l’esistenza di tali pratiche commerciali scorrette 1.

Come sempre daremo conto su questo sito dell’esito del procedimento. 

 


1 Cfr. procedimento PS8936 – procedimento n. 24329 del 2013, pubblicato sul Bollettino n. 18 del 2013 dell’Agcm.