Diamanti da investimento: Assoutenti segnala Disitaly, altra società che vende i preziosi in modo ingannevole

0
598

L’esposto viene depositato oggi all’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato

Roma, 02/07/2020 – Il caso diamanti da investimento, che negli ultimi anni si stima abbia fatto realizzare un fatturato di miliardi sulla pelle di decine di migliaia di risparmiatori, sfociando in diverse vicende giudiziarie, si arricchisce di nuovi sviluppi. 

Assoutenti ha segnalato all’Autorità Garante Concorrenza e Mercato la società Disitaly s.r.l. che offre al mercato del risparmio i cosiddetti diamanti da investimento con modalità molto simili a quelle delle società già oggetto di attenzione dell’autorità nel 2017 (che in quell’occasione portò a maximulte per un totale di 15 milioni di euro alle società venditrici e alle banche che avevano agito come intermediarie).

La società oggetto dell’ esposto di Assoutenti offre diamanti in maniera non chiara, fornendo informazioni inveritiere e fuorvianti che non consentono al risparmiatore medio di fare scelte consapevoli; anzi, è presumibile che in molti casi, se adeguatamente informati su costi, prezzi e meccanismi di mercato, i clienti non avrebbero investito i propri risparmi acquistando questo bene.

“Continuiamo a monitorare la vicenda, a tutela dei risparmiatori vittime delle sirene del risparmio sicuro in questa difficile situazione economica” dichiara Furio Truzzi Presidente di Assoutenti. “Attualmente seguiamo oltre un centinaio di risparmiatori in varia misura coinvolti nella questione diamanti e restiamo a disposizione per tutti coloro che abbiano avuto a che fare con tali presunti investimenti’ ribadisce l’avv Luca Cesareo, responsabile AU per la vicenda.

Invitiamo i risparmiatori a restare in contatto con i nostri sportelli su tutto il territorio nazionale e a scrivere all’indirizzo di posta diamanti@assoutenti.it per richiedere informazioni o segnalare casi di difficoltà riguardanti questo tipo di investimento.

SCARICA IL COMUNICATO

SCARICA L’ESPOSTO