Equitalia: code interminabili per richiedere informazioni? Rivolgiti ad Assoutenti

0
1089

In questi giorni al telegiornale e nelle trasmissioni TV, i giornalisti testimoniano file lunghe 24 ore davanti agli uffici di Equitalia, cittadini pronti anche a pagare qualcun altro che faccia la fila al posto loro o che dormono in macchina per assicurarsi uno dei primi biglietti, con bambini piccoli, ferie dal lavoro… tutto questo, per richiedere informazioni allo sportello su cartelle esattoriali ricevute e sulla propria situazione debitoria.

In alcuni casi tra l’altro capita che i cittadini non riescano neanche ad ottenere le risposte e i documenti che cercavano.

Assoutenti ha aperto sportelli per assistere il consumatore nella richiesta di informazioni e consulenza. 

Basta associarsi e richiedere tramite una delega la propria situazione debitoria che verrà comunicata e documentata entro 10 giorni.

Nello specifico tramite “lo sportello telematico dedicato” si potrànno:

  • richiedere estratti di ruolo e copie di relate di notifica
  • richiedere informazioni su iscrizioni di ipoteca o fermo amministrativo e presentare istanza per la loro cancellazione
  • presentare richiesta di sospensione della riscossione ex Legge 228/2012
  • presentare richiesta di rateazione
  • formulare quesiti in ordine a tematiche relative alle attività di riscossione attivate
  • presentare richiesta di definizione agevolata (ROTTAMAZIONE) entro il 21 aprile 2017

I contatti dello “sportello telematico dedicato” sono :

Roma – Referente Barbara Boselli

Tel. 06/6833617

Ciampino – Referente Antonio Balbis 

Tel. 06/79312078

Firenze – Referente Lorenzo Benoni

Tel. 055 / 677513

Stiamo lavorando per aprire nuovi punti nel resto dell’Italia, vi terremo aggiornati sulle novità.

Nessun Commento