Conciliazioni

Abbiamo protocolli d’Intesa per le conciliazioni delle controversie con gli utenti con:

INFORMATIVA AI CONSUMATORI

Si segnala che la procedura di conciliazione è completamente gratuita per il consumatore.

La sua attivazione non è subordinata al pagamento di una quota associativa  e la scrivente associazione riceve un contributo forfetario per ogni conciliazione, in materia di energia elettrica e  gas, conclusa con esito positivo.

Tale contributo è versato ai sensi dell’Avviso Pubblico Progetto PCS/17 reperibile sul sito della CSEA cliccando QUI

In particolare, le conciliazioni per le quali al momento si riceve un contributo forfettario sono quelle relative ai protocolli di conciliazione sottoscritti dalla scrivente associazione con ENEL, EDISON, ENI, ACEA  e A2A.

Si dichiara, altresì, che la scrivente Associazione non riceve  ulteriori cofinanziamenti privati o contributi finanziari di soggetti terzi.

Luglio 2017